Blog

Levizzano 2011, News »

Due anni di vino, volti, suoni, immagini e parole

7 nov 2011 | 2 Commenti

 Era davvero una notte buia e tempestosa, quella del 7 novembre di due anni fa; ma chiunque sia venuto a passarla nelle cantine del Castello Conti a Maggiora ne conserva un ricordo tutt’altro che cupo. L’idea del primo Terre di vite era nata quasi per caso, e un po’ per gioco ci trovammo a lavorare su quello che nelle intenzioni doveva essere un episodio singolo, una specie di festa tra amici. Certo, gli “amici” erano davvero un po’ speciali: a parlare di poesia venne un certo Sandro Sangiorgi, a fare assaggiare i propri vini gente come Ar.Pe.Pe, Augusto Cappellano, Christoph Kunzli, Odilio Antoniotti, Cristina Fiorini, Susanna Crociani e Lorella Antoniolo. Avevamo scelto la cantina di Elena

Cantine del Castello Conti a Maggiora

nonostante i tentativi di dissuasione di chi ci diceva di un posto “troppo fuori mano”, perché avevamo deciso di non misurare il successo di quella serata in base all’afflusso del pubblico. Ma a volte le cose prendono una piega poco spiegabile, così ci trovammo con le sale piene (nonostante la pioggia battente) e un’atmosfera davvero inedita, fatta di leggerezza e convivialità: avevamo detto che il vino in fondo era questo, un pretesto per stare insieme e poter dire “noi”, e quella serata ne era la conferma. Per questa ragione abbiamo deciso di proseguire e siamo ancora qui.

Da allora il nostro progetto – pur se tra difficoltà e piccole battute d’arresto – è cresciuto e si è in parte modificato, sempre nello sforzo di raccontare quell’incontro tra terra e poesia rappresentato dal vino che, non ci stancheremo mai di ripeterlo, è un bene culturale a tutti gli effetti. Terre di vite è passata per Buronzo e ancora prima per Levizzano, dove tra pochi giorni tornerà per offrire un’edizione con un numero più alto di produttori, riuniti in una lista eterogenea e non banale. Volevamo cogliere l’occasione di questo “compleanno” per ringraziare tutti coloro – viticoltori, artisti, amici, pubblico – che finora hanno fatto un pezzo di strada insieme a noi, che in una notte buia e tempestosa di giusto due anni fa ci siamo messi in testa di raccontare che “il vino non è mai soltanto vino” e che, concedetecelo, forse un po’ ci siamo riusciti.

Arrivederci a Levizzano, sabato e domenica.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • Add to favorites
  • BarraPunto
  • Netvibes
  • NewsVine
  • oknotizie
  • Twitter
  • Technorati
Nessun tag per questo post.

2 Commenti »

  • alan dice:

    bella manifestazione, da rifare subito

  • Stefano dice:

    Bella manifestazione da rifare subito siii….!!!!ma quando ci sara x la quinta edizione del 2012???non si riesce a sapere nulla ???
    grazie

Lascia la tua risposta!

Aggiungi il tuo commento, o trackback dal tuo sito. Puoi subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile. Rimani nel tema. No spam.

Questo blog utilizza Gravatar. Per avere un proprio avatar utilizzabile e riconosciuto in tutti i blog, per favore registrati a Gravatar.